16:54 19 Maggio 2019
Bombardamenti in Yemen

Raid aereo usa in Yemen fa strage di terroristi

© REUTERS / Mohamed al-Sayaghi
Mondo
URL abbreviato
1665

Colpito un centro di addestramento jihadista. In precedenza, simili attacchi avevano interessato la Libia e la Somalia.

Ieri in un raid aereo gli Usa hanno colpito un centro di addestramento dell'organizzazione terroristica dove si trovavano almeno 70 combattenti. Uccisi "decine" di terroristi.

A condurre l'attacco sono stati droni e velivoli con equipaggio umano. Secondo la distruzione del centro di addestramento comprometterà la capacità di Al Qaeda nella Penisola Araba di sferrare attacchi contro "cittadini statunitensi" in Yemen ha ucciso ieri di Al Qaeda.

Negli ultimi mesi, gli Stati Uniti hanno colpito altri centri di addestramento di jihadisti in Nordafrica e Medio Oriente, da ultimo in Libia e in Somalia, dove un raid a nord di Mogadiscio ha ucciso almeno 150 combattenti del gruppo al Shabaab.

Dall'inizio della rappresaglia in Yemen a guida saudita sino al mese scorso, gli attacchi aerei degli Usa sono stati 135 attacchi e hanno ucciso più di 650 combattenti di al Qaeda e 105 civili. 

Correlati:

Yemen, i sauditi fanno strage al mercato
Yemen, caccia da combattimento degli Emirati si schianta al suolo: morti i due piloti
Tags:
ISIS, jihadista, Terrorismo, raid, Raid aerei in Medio Oriente, Al Qaeda, Medio Oriente, USA, Yemen
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik