03:18 29 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
190
Seguici su

Disguido attentatori con compagnia taxi non ha permesso di trasportare tutti gli ordigni all’aeroporto.

Gli autori di attacchi di Bruxelles non sono stati in grado di far esplodere tutti gli ordigni che avevano preparato per l'aeroporto della capitale a causa di un errore commesso dalla società di trasporti, che ha fornito un taxi diverso da quello richiesto.

Secondo il quotidiano Derniere Heure, che ha riferito la storia, i dipendenti della ditta di trasporti hanno commesso un errore quando prendendo l'ordine dai terroristi hanno inviato una berlina invece del taxi cargo richiesto. Il tassista non ha quindi permesso ai passeggeri di prendere tutti i bagagli che conteneva l'esplosivo e una parte di è stata lasciata indietro.

Secondo il giornale, una bomba è stata lasciata ad un sospetto terrorista in un appartamento del quartiere di Schaerbeek e successivamente è stato trovato dalla polizia durante un raid.    

Correlati:

Resi noti i nomi dei sospetti attentatori di Bruxelles
A Bruxelles rinvenuto computer con informazioni “interessanti” sul Daesh
Tags:
ISIS, Attentato a Bruxelles, Belgio, Bruxelles
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook