Widgets Magazine
14:57 23 Ottobre 2019
Militari a Bruxelles, Belgio

Belgio: chiusi i confini dopo gli attentati terroristici a Bruxelles

© AP Photo / Geert Vanden Wijngaert
Mondo
URL abbreviato
240
Seguici su

Le autorità del Belgio hanno annunciato la chiusura dei confini in relazione agli attentati terroristici. Lo ha reso noto il canale televisivo RTBF.

 Il Belgio ha chiuso le sue frontiere con la Francia e ha rafforzato le misure di sicurezza degli obiettivi nucleari del paese.

Nel paese è stato creato un consiglio di sicurezza nazionale. Al centro di crisi si sono riuniti il Primo Ministro e i ministri della Giustizia, della Difesa, dell'Interno e degli Esteri. Si è riunito anche il consiglio di sicurezza regionale.

Dopo gli attentati all'aeroporto e nelle stazioni della metropolitana di Bruxelles, l'allerta terrorismo è stata elevata al massimo livello.

Correlati:

Europarlamentare evacuata dall'aeroporto di Bruxelles: "ci troviamo tutti sulla pista"
Bruxelles sotto attacco: un’altra esplosione in metropolitana
Bruxelles sotto attacco: esplosione in metro
2 esplosioni in aeroporto Bruxelles, almeno 13 morti, 35 feriti
Tags:
chiusura delle frontiere, Attentati terroristici a Bruxelles, Belgio, Bruxelles
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik