17:49 16 Dicembre 2017
Roma+ 12°C
Mosca+ 5°C
    Forze speciali dell'Arabia Saudita

    Olanda chiede l’embargo delle armi verso l’Arabia Saudita

    © AFP 2017/ FAYEZ NURELDINE
    Mondo
    URL abbreviato
    6241

    Mentre l’Italia continua la produzione degli ordigni, nel silenzio della politica.

    Il parlamento dell'Olanda ha approvato una legge con cui chiede al governo dei Paesi Bassi d'imporre l'embargo di armi all'Arabia Saudita, a causa delle continue violazioni del diritto umanitario da parte dello Stato canaglia in Yemen.

    In Italia la Rwm SpA, società salita alla ribalta delle cronache per l'esportazione di bombe dalla Sardegna all'Arabia Saudita, si è aggiudicata un ordine del valore di 225 milioni di euro per la produzione e lo sviluppo di ordigni. Gli indizi sulla committenza portano in Francia, primo alleato commerciale in armi dell'Arabia Saudita. Lo scorso 11 gennaio il ministero della Difesa francese ha assegnato alla Rwm Italia una commessa proprio del valore di 225 milioni di euro per la fornitura di bombe.

    Per la fabbrica di Domusnovas, in Sardegna, che produce le bombe che distruggono lo Yemen la guerra è un grosso affare su cui la politica italiana sceglie di tacere.

    Correlati:

    Forniture nucleari all'Arabia Saudita,Pakistan rigetta le accuse di cooperazione con Riyad
    L'Arabia Saudita costruirà una base militare a Gibuti per contrastare l'avanzata dell'Iran
    Petrolio, Arabia Saudita fa i propri interessi ignorando OPEC
    Parlamento Europeo chiede l'embargo di armi all'Arabia Saudita
    L'Arabia Saudita ha schierato i caccia in Turchia
    Tutto regolare tra Italia e Arabia Saudita
    L’Arabia Saudita ha l’atomica
    Tags:
    armamenti, Armi, Yemen, Sardegna, Francia, Olanda, Paesi Bassi, Arabia Saudita
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik