15:34 12 Maggio 2021
Mondo
URL abbreviato
0 07
Seguici su

La compagnia energetica norvegese “Statoil” ha denunciato una situazione di emergenza a seguito di un attacco armato contro uno dei suoi impianti in Algeria, riporta la “Reuters”.

"Questa mattina l'impianto di gas a Salah, situato nel giacimento di Kreshba, è stato attaccato con granate esplosive. La società si tiene in contatto con i suoi collaboratori a Kreshbe: non ci sono vittime e tutti sono al sicuro," — si afferma in un comunicato pubblicato sul sito web della "Statoil".

La direzione della compagnia osserva che si sta lavorando per far luce sulla situazione ed è stata istituita una task force congiunta con la società locale "Sonatrach".

L'impianto di gas attaccato è di proprietà della "Statoil", British Petroleum e della compagnia nazionale energetica algerina "Sonatrach", rileva la "Reuters".

Tags:
Terrorismo, Energia, gas, attacco, Statoil, Norvegia, Algeria
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook