23:03 21 Gennaio 2018
Roma+ 8°C
Mosca-3°C
    Il Vice-Ministro degli Esteri russo Alexei Meshkov

    Per Mosca non ha senso invitare alle elezioni alla Duma un osservatore del PACE

    © Sputnik. Григорий Сысоев
    Mondo
    URL abbreviato
    4182

    Per Aleksej Meshkov non ha senso invitare una struttura parlamentare alla quale la Russia attualmente non partecipa.

    Il vice ministro degli Esteri Aleksej Meshkov ha dichiarato ai giornalisti che Mosca non vede il senso dell'invito alle elezioni alla Duma un osservatore dell'Assemblea Parlamentare del Consiglio d'Europa (PACE), al quale attualmente la Russia non partecipa, per iniziare è necessario ripristinare totalmente i diritti della delegazione russa.

    Meshkov ha sottolineato che la delegazione russa non partecipa al PACE e ci sono "altre rispettabili strutture parlamentari che, sono convinto, saranno da noi invitate". "Mentre non vedo che senso abbia invitare una struttura nella quale la Russia attualmente non lavora", ha affermato il diplomatico russo.

    "Innanzitutto serve ripristinare totalmente i diritti della delegazione russa, e poi considerare questioni simili", ha detto Meshkov.

    Correlati:

    La Russia salterà la prossima sessione del Consiglio d’Europa
    Russia, a ottobre probabile ritorno in Assemblea parlamentare Consiglio d'Europa
    La Russia non ha intenzione di uscire dal Consiglio d'Europa
    Tags:
    Opinione, Parere personale, Commento, dichiarazioni, PACE, Alexey Meshkov, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik