10:32 22 Aprile 2018
Roma+ 15°C
Mosca+ 3°C
    Operazione anti-terrorismo a Saint-Denis

    Francia, 4 arresti: “Pronti ad attacco imminente”

    © REUTERS / Christian Hartmann
    Mondo
    URL abbreviato
    121

    L'antiterrorismo francese ferma 3 uomini e 1 donna in un appartamento di Parigi. Tra loro due cittadini di origine turca ed un francese già noto alle forze di sicurezza francesi.

    Erano pronti ad un attacco nella capitale francese. Con questa accusa le forze di sicurezza francesi hanno arrestato ieri mattina all'alba quattro persone, nel quartiere Saint Denis, reso celebre dagli assalti allo stadio dello scorso 13 novembre. Ad insospettire gli investigatori francesi nel gruppo di un terrorista già noto all'antiterrorismo francese, che lo considera un veterano della Jihad. Insieme a Youssef E., 28enne già condannato 5 anni nel 2012 per reati legati al terrorismo fondamentalista e scarcerato nello scorso mese di ottobre, la sua compagna e due cittadini francesi di origine turca.

    All'esito delle perquisizioni, nell'appartamento le forze speciali francesi hanno rinvenuto soltanto un caricatore di kalashnikov e del materiale di propaganda dattiloscritto. Ad accelerare i tempi dell'operazione, nelle ore in cui in Belgio è caccia aperta ai due fuggitivi scampati all'arresto poche ore prima a Bruxelles, il rischio definito "imminente" da parte dei servizi d'intelligence transalpini, che avrebbero avuto una soffiata lo scorso 29 febbraio e da quel giorno avrebbero intensificato i controlli sul gruppo fermato nelle prime ore della mattina di ieri. 

    Correlati:

    Parigi: Daesh prepara altri grandi attentati in Europa
    Gli Eagles of Death Metal tornano a Parigi
    Finlandia, Soini: Circa 100 persone hanno lasciato il paese per unirsi al Daesh
    Tags:
    lotta contro il terrorismo, arresto, attentato a Parigi, Francia, Parigi
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik