20:24 16 Gennaio 2018
Roma+ 14°C
Mosca-8°C
    giornali nel chiosco

    Le prime pagine italiane del 15 marzo

    © Jeroen Bosman
    Mondo
    URL abbreviato
    0 0 0

    L'annuncio del presidente Putin ed il ritiro delle truppe russe dal fronte siriano è la notizia principale per molti quotidiani oggi in edicola, dove trova ampio spazio anche la politica interna, con il dibattito interno al centrodestra per la scelta del candidato sindaco a Roma.

    "Svolta di Putin, via dalla Siria" è il titolo del Corriere della Sera, che riporta nel catenaccio le ragioni della scelta del Cremlino: "missione compiuta". A centro pagina la foto che imbarazza i democratici americani, che ritrae l'ex presidente Bush abbracciato ad una sorridente Hillary Clinton nel giorno del ricordo dell'ex First Lady Nancy Reagan: "l'abbraccio di Hillary e le critiche da sinistra".

    Apertura speculare su la Repubblica, che parla di "Svolta di Putin sulla Siria, via le truppe", mentre l'altro titolo di primo piano è per la relazione dell'autorità anti corruzione italiana su Roma: "Appalti, dalle strade agli asili il sistema Roma è fuorilegge".

    Su La Stampa l'appello del presidente della Repubblica italiana Mattarella, in visita ufficiale in Etiopia, a proposito di migranti: "Populisti in minoranza".

    Le polemiche per la scelta del candidato sindaco del centrodestra a Roma tiene banco su molti quotidiani, che mettono in diversi casi la notizia in prima pagina nel giorno della relazione sugli appalti nella capitale. E' ovviamente il caso de Il Messaggero, importante quotidiano romano, che titola "Appalti, marcio in Campidoglio" e più sotto fotografa la situazione del centrodestra: "Bertolaso alla Meloni, fai la mamma. La rivolta delle donne in politica". Sullo stesso tema anche Libero, che titola "Trappola per Berlusconi".

    Elezioni e candidature rosa in primo piano anche su il Fatto Quotidiano, che riferisce dell'abbandono a Milano della candidata M5S e titola "Non è un Paese per donne".

    Sullo stesso argomento anche l'Unità, che titola provocatoriamente "Stai zitta, a casa e cucina", mentre la lettura dei recenti sviluppi sulle candidature è decisamente politica per il Giornale, che parla di manovre "dietro le quinte" di Matteo Salvini, che starebbe provando a smarcarsi da Berlusconi: "La scissione fa paura".    

    Correlati:

    LIVE: Il rientro dei militari russi dalla Siria
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik