20:45 15 Dicembre 2017
Roma+ 14°C
Mosca+ 2°C
    Colonna esercito ucraino nel Donbass

    Donbass: l’Ucraina prepara l’offensiva contro DNR e LNR

    © AFP 2017/ SERGEY POLEZHAKA
    Mondo
    URL abbreviato
    28235

    Il ministero della Difesa della autoproclamata Repubblica Popolare di Donetsk ha dichiarato l’esercito ucraino si sta preparando ad operazioni offensive.

    Le forze di sicurezza ucraine hanno iniziato l'evacuazione della popolazione di Marinka per preparare le manovre offensive contro la autoproclamata Repubblica Popolare di Donetsk. Lo ha dichiarato sabato ministero della difesa della RPD.

    «Al fine di preparare le attività offensive sulle posizioni della RPD, le forze di sicurezza ucraine hanno iniziato l'evacuazione dei civili di Marinka», ha detto il ministero della Difesa all'agenzia di informazione «Donetsk».

    L'interlocutore dell'agenzia ha precisato che in connessione con l'aggravarsi della situazione la RPD «radunerà le riserve sulla linea del fronte ad ovest di Donetsk».

    Nell'aprile 2014 il governo ucraino ha lanciato un'operazione militare contro la RPD e la RPL, le quali si sono autodichiarate indipendenti dopo un colpo di stato in Ucraina nel febbraio 2014. Secondo gli ultimi dati delle Nazioni Unite, le vittime del conflitto sarebbero più di 9 mila. 

    La risoluzione della situazione nel Donbass si discute nel corso delle riunioni del gruppo di contatto a Minsk, che dal settembre 2014 ha già approvato tre documenti che regolano le operazioni di de-escalation del conflitto, tra cui l'armistizio. Tuttavia, dopo gli accordi per la tregua, tra le parti in conflitto continuano gli scambi di fuoco.

     

    Correlati:

    Kiev vuole sostituire i leader delle zone incontrollate del Donbass
    Sempre più russi giudicano tesa la situazione nel Donbass
    Kiev, Yatsenyuk vuole riprendere controllo di Donbass e Crimea con aiuto Occidente
    Tags:
    Operazioni militari, offensiva, Situazione nel Donbass, Repubblica Popolare di Lugansk, Repubblica popolare di Donetsk
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik