13:08 11 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
10331
Seguici su

L'artiglieria siriana sta bombardando massicciamente le posizioni dei terroristi del Daesh situate sulle alture che circondano la città storica di Palmira, riferisce dal posto il corrispondente di RIA Novosti.

Le posizioni dei fondamentalisti islamici vengono bombardate con i lanciarazzi pesanti multipli "Grad" e i cannoni "D-30".

"Oggi, secondo i nostri osservatori, siamo riusciti a distruggere 4 postazioni di tiro del Daesh, un grande deposito di munizioni nascosto in una gola ed un centro di comando a nord-ovest di Palmira", — ha riferito all'agenzia russa una fonte nello Stato Maggiore di Damasco.

Oggi le unità delle milizie di volontari avevano iniziato operazioni d'attacco mirate a sud-ovest di Palmira. Il loro compito è prendere il controllo della alture ed ottenere un punto d'appoggio per coprire un'offensiva da sud.

Secondo alcuni dati, all'interno di Palmira si trovano più di 2mila terroristi. Gli islamisti usano per la difesa carri armati, veicoli blindati, lanciarazzi, mortai e mitragliatrici pesanti.

Correlati:

Siria, assalto forze speciali di Assad vs Daesh: passo in avanti su fronte di Palmira
Esercito di Assad può sfruttare la tregua per riorganizzarsi contro il Daesh
Tags:
ISIS, Terrorismo, Esercito della Siria, Bashar al-Assad, Palmira, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook