13:30 14 Agosto 2020
Mondo
URL abbreviato
4200
Seguici su

Plateale gesto dell'attrice francese, che rifiuta l'onorificenza in segno di protesta, dopo la consegna del medesimo riconoscimento al principe saudita Mohammed ben Nayef.

Clamorosa decisione dell'attrice francese Sophie Marceau, che ha annunciato ieri sul proprio profilo Twitter di volere rifiutare la Legione d'onore, la più alta onorificenza francese. La decisione, sottolineata in modo inequivocabile dal testo del messaggio postato dall'attrice:

"Ecco perchè ho rifiutato la Legione d'onore", con un link alla notizia del conferimento della stessa onorificenza al principe e primo ministro saudita Mohammed ben Nayaf, dal titolo altrettanto inequivocabile: "Legione d'onore e decapitazioni".

Divenuta celebre a livello globale con l'interpretazione di Vic, la giovane ragazza protagonista del film "Il tempo delle mele", la Marceau si unisce con questo gesto inedito al fronte di intellettuali e politici, non solo francesi, che criticano la decisione del presidente Francois Hollande di decorare il principe erede saudita, reggente di uno Stato in cui la pena capitale viene applicata con preoccupante disinvoltura.    

Tags:
Legione d'onore, Sophie Marceau, Francia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook