02:48 14 Dicembre 2019
Militanti del Daesh

Il nuovo leader Daesh in Libia: Conquisteremo Roma

© AP Photo / AP Photo via militant website, File
Mondo
URL abbreviato
1124
Seguici su

Lo sceicco Abdel Qader al Najdi, definito dal settimanale jihadista al Naba l'emiro incaricato di guidare gli Stati libici, minaccia l'occidente: le avanguardie libiche conquistino Roma.

Presentato dal settimanale jihadista Al Naba, che ne ospita un'intervista nell'ultimo numero della rivista, come "l'emiro incaricato della gestione degli Stati libici", parla per la prima volta Abdel Qader al Najdi, considerato il nuovo capo del Daesh in Libia.

Nell'intervista rilasciata all'organo di propaganda del Daesh Al Naba, lo sceicco a capo delle milizie jihadiste in Libia lancia l'ennesimo anatema contro quelli che ha definito ripetutamente "alleanza di crociati", di cui fanno parte Francia, Gran Bretagna e Italia "sostenuti da fazioni combattenti interne che rafforzeranno la coalizione", accusandoli di non volere la creazione del califfato e la reintroduzione della sharia.

"Questa coalizione — ha affermato al Najdi — fa parte di una catena già creata dai loro antenati, grandissimi criminali, che hanno combattuto i primi musulmani perchè riconoscevano l'Islam".

Poi le minacce di rappresaglie anche per l'uccisione di quello che gli analisti internazionali reputano essere il suo predecessore, Abu-al-Mughirah al-Qahtani, e la promessa di arrivare fino a Roma.

"Preghiamo — ha detto lo sceicco — che le avanguardie del califfato in Libia siano quelle che conquisteranno Roma".

Il sito della Bbc, che per primo ha dato notizia dell'intervista, avrebbe individuato la provenienza del nuovo reggente del Daesh in Libia che, in base alle informazioni in mano alla redazione africana del network, sarebbe originario dell'Arabia Saudita. 

Correlati:

Daesh, Sky News pubblica lista di 22mila jihadisti
Attacchi dell'Aviazione USA in Iraq su obiettivi del Daesh con armi chimiche
Masum:le operazioni russe in Siria hanno un impatto positivo sulla lotta contro il Daesh
Daesh, Scotland Yard teme “enormi” attacchi in Europa
Tags:
ISIS, Minaccia terrorismo, Abdel Qader al Najdi, Libia, Roma
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik