10:02 14 Luglio 2020
Mondo
URL abbreviato
406
Seguici su

Tutti gli Stati membri dell'UE devono mostrare ima reazione umanitaria alla situazione della migrazione, ha detto il segretario generale delle Nazioni Unite Ban Ki-Moon.

La crisi migratoria ha provocato distacco e divisione in Ue, ha dichiarato martedì il segretario generale delle Nazioni Unite Ban Ki-Moon, dopo una cena formale con il cancelliere tedesco Angela Merkel a Berlino.

«Questa crisi ha provocato distacco, divisione e contrasto tra gli europei», ha affermato il segretario generale, aggiungendo che tutti i paesi membri dell'UE «hanno l'opportunità di dimostrare una reazione umanitaria, e di offrire assistenza umanitaria» ai profughi.

«L'Europa è un continente che può fare di più. Credo che l'Europa troverà un modo per farlo», ha detto Ban Ki-Moon.

Egli ha in particolare ringraziato il cancelliere tedesco Angela Merkel per la moralità e la compassione che lei mostra svolgendo «un ruolo guida nella risoluzione» della crisi.

 

Correlati:

Merkel: Europa e Turchia devono rispondere insieme della crisi dei migranti
Migranti, Grushko: Nato ammette risorse insufficienti per risolvere crisi
Zakharova: irresponsabile la politica dell’UE nei confronti della crisi dei migranti
Tags:
Commento, Opinione, dichiarazioni, Crisi dei migranti, ONU, Ban Ki-moon, Angela Merkel, Unione Europea
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook