11:25 23 Settembre 2017
Roma+ 23°C
Mosca+ 8°C
    Resti del Boeing malese nella zona di Shaktersk

    I Paesi Bassi investigheranno sul disastro del volo MH17

    © Sputnik. Andrei Stenin
    Mondo
    URL abbreviato
    10109192

    Gli USA hanno consegnato ai Paesi Bassi per tutte le informazioni relative alle indagini del disastro della compagnia aerea malese.

    I Paesi Bassi hanno dichiarato che in estate saranno in grado definire la posizione esatta del lancio del missile anti-aereo che ha abbattuto il Boeing-777 malese nel cielo dell'Ucraina, così come il suo modello. Lo ha reso noto il Deutsche Welle citando il pubblico ministero olandese Fred Vesterbeke, che dirige l'indagine internazionale del disastro del volo MH17.

    Secondo il pubblico ministero olandese, è ancora impossibile stabilire la data del completamento delle indagini, tuttavia i Paesi Bassi hanno ricevuto dagli USA tutte le informazioni disponibili sul caso dell'abbattimento del Boeing malese.

    Fred Vesterbeke fatto questa dichiarazione in un incontro con i parenti delle vittime. Secondo il procuratore, l'inchiesta non potrà fornire tutti i dati a disposizione, in quanto potrebbe danneggiare il corso delle indagini.

    Il Boeing 777 della Malaysia Airlines è precipitato il 17 luglio 2014 nella regione di Donetsk. Nel disastro aereo sono morte 298 persone.

    Alcuni investigatori occidentali hanno sostenuto che nel disastro possa essere coinvolta la Russia. Mosca, a sua volta, ha più volte dichiarato che ha molte domande per l'organizzazione delle indagini.

    Il rapporto del consiglio di Sicurezza dei Paesi Bassi sulle cause del disatro del Boeing in Ucraina è stato pubblicato il 13 ottobre. Secondo i risultati degli investigatori, l'aereo è stato abbattuto da un missile terra-aria Buk, ma non sono stati in grado di stabilire sotto il controllo di chi si trovava la zona da cui è stato lanciato il razzo.

    La controparte russa ha segnalato una serie di imprecisioni relativi agli aspetti tecnici della questione, in particolare sulle versioni di Buk che esistono.

    Lo stesso giorno è stato pubblicato un rapporto del produttore dei missili terra-aria della società Almaz-Antey. In base al quale, il Boeing sarebbe stato abbattuto da un missile 9M38, lanciato dalla zona che si trovava sotto il controllo di Kiev al momento del disastro. Questo tipo di munizioni non sono in dotazione all'esercito russo.

    Correlati:

    USA obbligati a pubblicare le foto satellitari riguardo la catastrofe del volo MH17
    Il rapporto finale sul volo Mh17. Sapremo mai chi è colpevole della catastrofe?
    Tags:
    Disastro aereo, Indagine, Disastro volo MH17, Paesi Bassi, USA, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik