12:00 21 Giugno 2018
Zaman

Turchia, torna in edicola il quotidiano Zaman

© AFP 2018 / OZAN KOSE
Mondo
URL abbreviato
126

Il giornale di opposizione al presidente Erdogan torna nelle edicole a due giorni dall'irruzione della polizia e dal commissariamento con una linea editoriale filo governativa.

Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan
© AP Photo / Burhan Ozbilici
E' tornato ieri mattina in tutte le edicole della Turchia il Zaman, il quotidiano più diffuso del Paese. Il giornale, da sempre schierato contro le politiche del presidente Erdogan, dallo scorso 4 marzo si trova in amministrazione controllata per decisione di un tribunale turco. Il governo, da sempre bersaglio del giornale considerato il principale media in opposizione al presidente Erdogan, ha assunto dunque il controllo di Zaman e, poche ore dopo gli scontri tra manifestanti e polizia verificatisi all'esterno dell'edificio dove ha sede la redazione del giornale, torna nelle edicole turche con una linea editoriale totalmente rinnovata e decisamente filogovernativa.

Se infatti sabato 5 marzo, ultimo giorno di pubblicazione del quotidiano prima del cambio di direzione, la prima pagina ritraeva uno sfondo nero ed il titolo "Costituzione sospesa", già il giorno successivo, domenica 6 marzo, ad aprire l'edizione domenicale del "nuovo" Zaman c'era una notizia sull'apertura di un nuovo ponte sul Bosforo, sovrastata da una foto del presidente Erdogan. 

Correlati:

Turchia, pugno duro di Erdogan contro curdi e media
I giochi pericolosi di Erdogan in Siria
Tags:
Censura, censura, Zaman, Recep Erdogan, Turchia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik