Widgets Magazine
12:37 22 Settembre 2019
Bandiera tedesca

Attrazioni separate per uomini e donne dopo molestie sessuali immigrati in aquapark

CC BY-SA 2.0 / Alberto Garcia / Dem Deutschen Volke
Mondo
URL abbreviato
860
Seguici su

Le nuove regole sono state introdotte in un parco acquatico di Norderstedt, nel lander di Schleswig-Holstein: dopo un caso di molestie sessuali contro 2 ragazze, gli uomini e le donne dovranno godersi lo scivolo acquatico in tempi diversi. Inoltre il personale della sicurezza si mescolerà tra i visitatori per tenere sotto controllo la situazione.

Dopo le molestie sessuali avvenute su uno scivolo del parco acquatico, l'amministrazione ha reso note le misure intraprese. L'aquapark ha deciso di non far entrare gli uomini negli scivoli mentre si trovano nell'attrazione bambini, teenager e donne, segnala la stazione radio NDR 1 Welle Nord.

Inoltre in futuro tra i visitatori del parco si mescoleranno in borghese gli uomini della sicurezza.

"Nuoteranno in piscina," — la radio ha riportato le parole dell'amministratore della struttura.

Come riportato dai giornali "Hamburger Abendblatt" e "Bild", l'amministrazione del parco acquatico prevede di installare telecamere di sorveglianza aggiuntive e di appendere annunci e cartelli in cui si ricorda il divieto di toccare le altre persone non consenzienti.

Con riferimento all'amministrazione comunale, i giornali hanno scritto che l'inasprimento delle misure è stato concordato tra la polizia, il sindaco e l'amministrazione del parco.

Secondo la polizia, 2 visitatrici del parco erano state vittime di abusi sessuali di un 14enne e 34enne, entrambi immigrati provenienti dall'Afghanistan. Dopo le molestie, avvenute domenica scorsa, le ragazze di 14 e 18 anni si sono rivolte al personale di sicurezza della struttura. E' stato emesso un mandato d'arresto per i molestatori.

Correlati:

Carnevale, altre donne molestate a Colonia
Il Capodanno di Colonia scuote la Germania
Mosca ironizza sulla “libertà di opinione” in Europa per silenzio e repressione a Colonia
Lipsia insorge contro Merkel per i fatti di Colonia
“Pegida risponderà alla tragedia di Colonia”
Tags:
Migranti, Bambini, Immigrazione, Donna, Società, Molestie sessuali, Crimine, Polizia, Germania
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik