15:08 17 Novembre 2018
Rientro della Soyuz

Rientrano gli astronauti della Stazione spaziale internazionale

© Sputnik . Anton Denisov
Mondo
URL abbreviato
150

Il 2 marzo il Centro di controllo ha reso noto che a navetta spaziale Soyuz TMA-18M con a bordo l’equipaggio della Stazione spaziale internazionale (ISS) è atterrata con successo in Kazakistan.

La capsula di rientro ha lasciato la ISS alle 04;04 (ora di Mosca) ed è atterrata a 147 km dalla città di Zhezkazgan alle 07;45 (ora di Mosca). Sono rientrati dallo spazio i membri della 46esima spedizione sulla Stazione spaziale internazionale, i cosmonauti russi Sergej Volkov e Mikhail Kornienko e l'astronauta americano della NASA Scott Kelly.

Kelly e Kornienko sono i primi nella storia ad essere rimasti a bordo della ISS per quasi un anno (340 giorni); la permanenza di Volkov è di 182 giorni. Una spedizione in orbita tanto lunga era stata realizzato solo venti anni fa sulla stazione spaziale russa Mir.

A bordo della ISS sono rimasti l'astronauta NASA Timothy Kopra, l'astronauta britannico Timothy Peake e il cosmonauta russo Yurij Malenchenko. La prossima spedizione, composta dai cosmonauti russi Aleksej Ovchinin e Oleg Skripochka e dall'astronauta americano Jeffrey Williams, partirà il 19 marzo dal cosmodromo di Bajkonur.

Tags:
Missione spaziale, Stazione spaziale internazionale, Rientro Soyuz, ISS, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik