Widgets Magazine
04:45 19 Settembre 2019
Caccia russi Su-24

Siria: l’Aeronautica militare russa ha il pieno controllo della situazione

© Sputnik . Ramil Sitdikov
Mondo
URL abbreviato
11542
Seguici su

Lo Stato Maggiore della Russia ha dichiarato che la situazione su tutto il territorio della Siria è sotto controllo dell’Aeronautica militare russa.

Secondo il rappresentante dell'organismo, la Russia ha fatto il primo passo verso la cessazione delle ostilità sul suolo siriano.

«Noi controlliamo completamente la situazione su tutto il territorio della Siria, a questo scopo impieghiamo quotidianamente velivoli senza pilota, ricognizione satellitare e di altri tipologie», ha detto il capo della Direzione centrale operativa dello Stato Maggiore, tenente generale Sergej Rudskoy.

Il regime di cessate il fuoco in Siria è entrato ufficialmente in vigore alle ore 00;00 (ora di Damasco) di sabato 27 febbraio. L'accordo sulla tregua è stato raggiunto il 22 febbraio nel corso delle consultazioni russo-americane.

Correlati:

Siria: entrato in vigore il cessate il fuoco
I Paesi del Mediterraneo sostengono il processo di pace in Siria
Putin sicuro, in Siria serve continuare la lotta contro il Daesh anche dopo la tregua
Tags:
Controllo, Monitoraggio situazione, aeronautica militare, tregua, Tregua in Siria, Siria, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik