Widgets Magazine
12:17 22 Settembre 2019
Combattente dell'opposizione siriana (foto d'archivio)

L'opposizione siriana dice sì ad una tregua di 2 settimane

© AP Photo /
Mondo
URL abbreviato
331
Seguici su

L'opposizione siriana ha confermato la sua volontà di rispettare il cessate il fuoco temporaneo per 2 settimane, si legge in un comunicato del comitato supremo di negoziazione dell'opposizione.

"Il comitato supremo di negoziazione ritiene che un preliminare cessate il fuoco dalla durata di 2 settimane darà l'opportunità all'altra parte di confermare la serietà delle loro intenzioni", — si afferma nel comunicato, il cui testo è stato messo a disposizione del canale televisivo "Al Arabiya".

In precedenza il vice ministro degli Esteri siriano Faisal Miqdad aveva dichiarato che Damasco, "dopo approfondite consultazioni con i nostri amici russi", aveva deciso di fermare i combattimenti conformemente all'accordo tra Federazione Russa e Stati Uniti. A sua volta una fonte di alto livello dell'Esercito Libero Siriano, schierato contro le forze governative, aveva rivelato a RIA Novosti che non era stata ancora presa una decisione in merito al rispetto della tregua.

Correlati:

Opposizione siriana: raid della Russia ci aiutano a combattere il Daesh
Damasco sicura, opposizione ha sospeso dialogo a Ginevra per successi esercito
Siria, Kerry incontra opposizione siriana per discutere dei colloqui intra-siriani
Tags:
Tregua, Opposizione, Esercito della Siria, Esercito siriano libero, Faisal Miqdad, Bashar al-Assad, Siria, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik