12:05 18 Gennaio 2021
Mondo
URL abbreviato
14265
Seguici su

Lo ha riferito l’agenzia di stampa Kyodo, citando delle fonti: la richiesta statunitense per tentare di isolare Mosca viste le differenti gestioni della crisi in Siria e in Ucraina.

Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha esortato il primo ministro giapponese Shinzo Abe a non recarsi in visita in Russia a maggio, nel tentativo di isolare Mosca sulle differenti gestioni della crisi in Siria e in Ucraina. Lo ha riferito l'agenzia di stampa Kyodo, citando fonti vicine alle relazioni russo-giapponesi e sostenendo che la conversazione tra i due sarebbe avvenuta lo scorso 9 febbraio.

Ad inizio mese il presidente della Commissione Esteri della Duma russa Alexey Pushkov aveva confermato che Mosca si aspettava una visita di Abe in aprile o maggio. Le fonti hanno sottolineato che nonostante le sollecitazioni di Obama di bloccare il viaggio per le differenze tra Mosca e Washington nella gestione della crisi in Siria e in Ucraina, Abe avrebbe rifiutato. Lo ha riferito il capo di gabinetto nipponico Yoshihide Suga.

"Stiamo coordinando il problema in modo che il primo ministro Abe completi la sua visita non ufficiale in Russia nel tempo dovuto, prima della visita del presidente russo "in Giappone", ha detto Suga in conferenza stampa.    

Correlati:

Abe: il Giappone insieme alla Russia risolverà i problemi del mondo
Tags:
Visita, Yoshihide Suga, Shinzo Abe, Barack Obama, Alexey Pushkov, Giappone, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook