16:41 26 Settembre 2018
Profughi in marcia verso Danimarca

La Danimarca ha prorogato il controllo di frontiera al confine con la Germania

© AP Photo / Per Rasmussen
Mondo
URL abbreviato
0 80

Con un comunicato del ministero dell'Immigrazione e dell’Integrazione, il governo danese ha prorogato di dieci giorni fino al 4 marzo il controllo di frontiera al confine con la Germania.

«Il governo considera ancora necessario il controllo (ai confini) per evitare l'accumulo di immigrati in Danimarca» dice il comunicato del ministero, citato dalla Reuters.

Secondo l'Organizzazione internazionale per le migrazioni (OIM), solo nei primi 26 giorni del nuovo anno sono arrivati via mare in Europa ​​più di 47 mila migranti e profughi. Nel 2015, le coste europee sono state raggiunte da 111.712 persone. La Commissione europea ha dichiarato che l'attuale crisi migratoria è la più grande dopo la seconda guerra mondiale.

Correlati:

“Sulle sanzioni vs Russia la Danimarca ha detto quello di cui ha paura la Germania”
Danimarca avverte Kiev: senza riforme difficile mantenere le sanzioni vs Russia
Danimarca approva controversa legge su immigrazione
In Danimarca regole più severe per immigrazione: Europarlamento vuole chiarimenti
Tags:
Controllo alle frontiere, Flusso migranti, Migranti, Crisi dei migranti, Danimarca
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik