12:25 21 Febbraio 2018
Roma+ 7°C
Mosca-10°C
    Il premier ucraino Arseniy Yatsenyuk

    Il ministro della Difesa dell'Ucraina ha armato l’elite politica del paese

    © AFP 2018/ Sergei Supinsky
    Mondo
    URL abbreviato
    9117

    I media ucraini hanno riferito che il ministro della Difesa Stepan Poltorak ha donato armi ad una serie di politici, tra cui il primo ministro Arseniy Yatsenyuk, il ministro dell'Interno Arsen Avakov e il ministro della Giustizia Pavel Petrenko, e alcuni deputati.

    Nel maggio 2015 è stato donato a Yatsenyuk un mitra Thompson del 1928 — l'arma preferita dai gangster americani ai tempi del proibizionismo —, e 203 proiettili, per "altissimi meriti nel garantire la difesa del paese, rafforzare la sicurezza nazionale, per l'esemplare esecuzione del dovere e per manifestazione di alta professionalità, di onore e valore» ha scritto l'agenzia Unian.

    Petrenko e Avakov hanno ricevuto le pistole militari americane Colt M1911, ma il ministro della Giustizia ha molte meno munizioni del ministro degli Interni.

    Secondo i media, anche Poltorak è stato premiato con una moderna pistola Glock 19.

    Correlati:

    Eurovision, in Russia contano su bocciatura canzone politicizzata dell'Ucraina
    Svenska Dagbladet: Occidente stufo del caos in Ucraina
    Crisi Ucraina: Colloquio telefonico tra Joe Biden e Poroshenko
    Tags:
    Deputati, Ministri, Premio, Armi, Arseniy Yatsenyuk
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik