02:31 17 Giugno 2019
Combattenti ISIS in Iraq

Il Daesh minaccia la Lituania

© AFP 2019 / YOUNIS AL-BAYATI
Mondo
URL abbreviato
1073

I media lituani hanno reso noto che i terroristi minacciano di far saltare in aria la guarnigione americana che si trova a pochi chilometri dal maggiore aziende chimica lituana. secondo i media locali. La polizia lituana ha aperto un’inchiesta per minaccia di attacco terroristico.

BaltNews.lt ha riferito che i militanti dell'organizzazione terrorista Daesh hanno lanciato un ultimatum alla Lituania con la richiesta di pagare un compenso in denaro al gruppo estremista. In caso di rifiuto, il Daesh ha minacciato di far esplodere il nodo ferroviario di Jonava, che serve da capolinea per la ricezione dei carichi militari USA e la stazione è destinazione delle truppe statunitensi.

Secondo il sito di informazione, il presidio delle forze USA si trova a pochi chilometri dalla grande impresa chimica "Azot" in Jonava.

«Il nodo di Jonava è il capolinea dei carichi militari USA, che il Pentagono invia alla Lituania. ed è anche la stazione di destinazione per il personale delle forze armate USA, di stanza nel presidio di Rukla, a pochi chilometri da Jonava» si legge nell'articolo.

A sua volta, il presidente del Comitato parlamentare per la sicurezza nazionale e la difesa, Arturas Paulauskas, ha rifiutato di divulgare i dettagli dell'ultimatum ricevuto.

«Se non è uno stupido scherzo, allora è una seria minaccia per lo stato» ha dichiarato Paulauskas.

Non è stata resa nota la cifra chiesta dai guerriglieri. Le informazioni sono già state passate al Ministero degli Interni e la polizia ha aperto un'inchiesta per minaccia di attacco terroristico, ha annunciato il sito di informazione citando il canale televisivo Info Diena.

Correlati:

I guerriglieri del Daesh potrebbero aver rubato una capsula di iridio-192
Tags:
ISIS, Minaccia terrorismo, atto terroristico, Terrorismo, Lituania
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik