14:09 21 Agosto 2017
Roma+ 29°C
Mosca+ 28°C
    Consiglio di sicurezza dell'ONU

    Il Consiglio di sicurezza ONU respinge la risoluzione russa sulla Siria

    © AP Photo/ KENA BETANCUR
    Mondo
    URL abbreviato
    313771262

    Il Consiglio di sicurezza dell’ONU non ha raggiunto l’accordo sul progetto di risoluzione proposto dalla Russia riguardo la situazione al confine turco-siriano. Si sono espressi contro 6 paesi su 15: Spagna, Nuova Zelanda, Ucraina, e USA, Francia e Gran Bretagna che hanno il diritto di veto.

    Secondo il rappresentante permanente del Venezuela all'ONU (presidente del Consiglio di Sicurezza a febbraio) Rafael Ramirez, nel corso della discussione, che si è protratta per oltre due ore, "ogni paese ha esposto la propria posizione nazionale". "Abbiamo tempo fino a lunedi (22 febbraio) per avere le reazioni a questa risoluzione, e vedere cosa succederà" ha osservato Ramirez.

    Il rappresentante permanente degli USA all'ONU Samantha Power ha definito il progetto di risoluzione russo "fuorviante". "Sarebbe utile che la Russia realizzasse la risoluzione già approvata. Abbiamo lavorato tutti insieme alla risoluzione 2254 a fine anno, siamo tutti uniti per la sua realizzazione, e l'accento va posto sulla sua attuazione" ha dichiarato Power, citata da RIA Novosti.

    Giovedi, la Russia ha presentato al Consiglio di sicurezza dell'ONU il progetto di risoluzione per la Siria che richiede di porre fine all'indebolimento della sovranità di questo paese.

    Correlati:

    Siria, Bogdanov: In corso consultazioni Usa-Russia su obiettivi e nemici comuni
    Russia convoca Consiglio di Sicurezza ONU per piani Turchia su invio truppe in Siria
    “La Russia sta difendendo l'Europa in Siria”
    Tags:
    Crisi in Siria, Conflitto in Siria, Rifiuto, Proposta, Risoluzione sulla Siria, Consiglio di Sicurezza ONU, Siria, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik