Widgets Magazine
01:11 24 Ottobre 2019
Camion militari in Algeria

Esercito algerino in stato d'allerta, si teme imminente operazione militare in Libia

© AP Photo /
Mondo
URL abbreviato
5120
Seguici su

Secondo la stampa locale lo Stato Maggiore della Difesa di Algeri ha fatto scattare la massima allerta nella parte orientale del paese, per timori che un'eventuale operazione militare in Libia possa generare un inaspettato e ingestibile flusso di rifugiati e, soprattutto, potenziali terroristi diretti verso il territorio nazionale.

Alle prime luci dell'alba i mezzi militari con la mezzaluna rossa hanno iniziato a muoversi verso il confine orientale dell'Algeria al fine di predisporsi per un pattugliamento straordinario dei confini. Questo, secondo quanto riportato da fonti della stampa locale, è quanto starebbe accadendo dalle prime ore di oggi nel territorio di Algeri. Le crescenti tensioni ai confini orientali e il timore che la zona possa essere oggetto di attacchi di sorta o possa essere la porta d'accesso per terroristi in fuga dal territorio di Tripoli avrebbe fatto decidere ai vertici militari algerini di rafforzare ulteriormente la presenza dell'esercito sul territorio.

Intanto proprio nelle scorse ore il Capo dello Stato algerino Abdelaziz Bouteflika ha smentito l'ipotesi, avanzata con maggiore insistenza nel corso degli ultimi giorni, di un possibile avvicendamento del governo attualmente in carica. Secondo quanto riportato dall'agenzia di stampa Tsa l'esecutivo guidato dal premier Abdelmalek Sellal rimarrà in sella anche nell'immediato futuro e  le recenti modifiche apportate alla Costituzione non prevedono cambiamenti radicali.

Secondo gli osservatori delle questioni algerine, l'obiettivo della nota diramata dall'ufficio di Presidenza del paese Nord Africano avrebbe avuto come obiettivo quello di sgomberare il campo dalle voci relative all'intenzione dello stesso presidente Bouteflika — e circolate con insistenza sui media locali per alcune settimane —, di procedere ad un cambio della guardia in seno all'Esecutivo nazionale all'indomani dell'approvazione delle modifiche Costituzionali.

Correlati:

Algeria aumenta produzione di gas
Spagna aumenta import gas da Algeria
Algeria: avvistate sui blog foto dei missili russi S-400
Shale gas in Algeria minaccia l’inquinamento dell’acqua nel Sahara
Tags:
Stato di allerta, Abdelaziz Bouteflika, Libia, Algeria
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik