18:55 15 Dicembre 2017
Roma+ 15°C
Mosca+ 2°C
    Espansione della Nato dal crollo dell'Urss ad oggi

    La Russia promette una reazione alla strategia militare della NATO

    Mondo
    URL abbreviato
    9353

    La Russia non è interessata ad un'escalation con l'Alleanza Atlantica, ma bisogna capire che ci sarà un'analisi della pianificazione militare e verrà fatto tutto il necessario per garantire la sicurezza nazionale, ha dichiarato il rappresentante permanente della Russia presso la NATO Alexander Grushko.

    Il rappresentante permanente della Russia presso la NATO Alexander Grushko ha promesso che la Russia valuterà la strategia militare della NATO e reagirà.

    "Quando la NATO cesserà di avere questa visione, secondo cui la Russia da un giorno all'altro attaccherà gli Stati Baltici ed altri? Capite che non ci sono minacce? Non è un programma realistico di sicurezza. Non siamo interessati ad un confronto con la NATO, ma allo stesso tempo serve capire che condurremo un'analisi della pianificazione militare e faremo tutto il necessario per garantire la nostra sicurezza," — ha dichiarato il diplomatico, intervenendo alla Conferenza sulla Sicurezza di Monaco di Baviera.

    Secondo Grushko, gli interventi sentiti a Monaco di Baviera gli sembrano una ripetizione della stessa retorica con cui "ci siamo imbattuti tante volte durante la guerra fredda".

    "Quello che ho sentito è la dimostrazione del fatto che la NATO non pensa come implementare i principi di base della sicurezza europea ed è convinta che la nostra sicurezza sia avulsa", — ha dichiarato Grushko.

    Correlati:

    Migranti, Grushko: Nato ammette risorse insufficienti per risolvere crisi
    Lavrov e Stoltenberg hanno discusso dei rapporti Russia-NATO a Monaco
    Medvedev a Sputnik, "la NATO demonizza la Russia per cancellare i suoi errori"
    Russia sicura, la NATO incapace di fornire una difesa reale dai terroristi
    La NATO ha deciso di aumentare la propria presenza militare nel Mar Nero
    Tags:
    Politica Internazionale, Difesa, Geopolitica, Sicurezza, Conferenza di Monaco, NATO, Alexander Grushko, Europa orientale, Europa, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik