Widgets Magazine
14:02 16 Settembre 2019
Sergey Lavrov

Lavrov: i paesi della NATO gonfiano fino all’isteria il mito della minaccia russa

© Sputnik . Aleksey Nikolskyi
Mondo
URL abbreviato
11310
Seguici su

Il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov in una intervista al quotidiano “Moskovskij komsomolets”ha dichiarato che la direzione della NATO e una serie di paesi europei stanno gonfiando il mito della minaccia russa.

"La direzione della NATO e l'intera serie di paesi europei, in modo particolare la Gran Bretagna, i paesi scandinavi, i nostri vicini baltici, la Polonia, la Romania e alcuni altri paesi gonfiano semplicemente fino all'isteria il mito della minaccia russa e quello che noi pianifichiamo di minacciare la Svezie e i Paesi Baltico con armi nucleari" ha detto Lavrov citato da RIA Novosti.

Allo stesso tempo il ministro ha evidenziato che in Russia, nonostante le critiche indirizzatele dai media filo occidentali, percepiscono ancora il sostegno della maggior parte dei paesi del mondo.

"Noi percepiamo che la maggior parte degli stati del mondo ci sostiene. C'è la sensazione che risultiamo quasi il problema principale delle relazioni internazionali, perché adesso dominano quei media che diffondono il punto di vista occidentale" ha affermato il ministro.

Correlati:

NATO accusa Russia di fomentare tensioni in Siria, Mosca risponde: “sciocchezze”
NATO pronta al via libera per aumentare la presenza militare in Europa orientale
Russia: la NATO cerca di costruire i rapporti da una posizione di forza
Tags:
Media, tensione, Minaccia russa, Minaccia, Minacce, NATO, Sergej Lavrov, USA, Europa, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik