Widgets Magazine
04:35 19 Settembre 2019
Esercito di Assad (foto d'archivio)

Diplomazia Assad avverte: sarà annientato qualsiasi intervento militare straniero in Siria

© Sputnik .
Mondo
URL abbreviato
11732
Seguici su

L'uso della forza militare in Siria senza l'approvazione di Damasco verrà considerato come un'azione ostile e provocherà una risposta dura, ha affermato il ministro degli Esteri siriano Walid Muallem.

Damasco considererà qualsiasi intervento militare esterno nel conflitto interno siriano come un'aggressione, ha avvertito il ministro degli Esteri siriano Walid Muallem.

"Ogni intervento militare senza il consenso del governo legittimo della Siria sarà visto come un'azione ostile a seguito della quale gli invasori saranno rimandati in patria in casse da morto", — ha tuonato il capo della diplomazia siriana.

In precedenza il portavoce del ministero della Difesa russo Igor Konashenkov aveva dichiarato che ci sono buone ragioni per sospettare che la Turchia si stia preparando per un intervento militare in Siria. Nel frattempo, l'Arabia Saudita, secondo il portavoce del ministero della Difesa, è pronta a partecipare ad una operazione di terra in Siria come parte di una coalizione internazionale guidata dagli Stati Uniti. Venerdì avevano dato la propria disponibilità a partecipare ad un'operazione di terra in Siria anche le autorità del Bahrain.

Correlati:

Damasco sicura, opposizione ha sospeso dialogo a Ginevra per successi esercito
Kerry: idee costruttive da Russia su soluzione crisi in Siria, ma niente discussioni
Intrighi turchi e ipocrisia della NATO
Zakharova commenta le aspirazioni dell’Arabia Saudita di combattere in Siria
Tags:
Politica Internazionale, Opposizione, Difesa, Sicurezza, Occidente, Esercito della Siria, Coalizione USA anti ISIS, Walid al Muallem, USA, Medio Oriente, Arabia Saudita, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik