12:20 16 Ottobre 2018
Caccia USA F-35 (foto d'archivio)

Troppi problemi, rischia di fallire il progetto multimiliardario USA sul caccia F-35

CC BY 2.0 / Heath Cajandig
Mondo
URL abbreviato
20322

Il caccia di quinta generazione americano “F-35” dovrebbe diventare il fiore all'occhiello dell'Aviazione USA, però, a giudicare dal numero di problemi riscontrati nella progettazione del velivolo, il progetto potrebbe fallire, ritiene la rivista statunitense “Business Insider”.

Il caccia di quinta generazione F-35 da molto tempo è al centro di controversie e dubbi in merito alla fattibilità del progetto, scrive "Business Insider". Nonostante un costo complessivo del programma di sviluppo del velivolo pari a 1.500 miliardi di dollari, ci sono molti difetti che potrebbero far fallire la produzione del caccia.

Uno dei principali problemi nello sviluppo del caccia F-35 è il ritardo nella realizzazione del software di gestione del velivolo "Block2", responsabile del controllo generale delle capacità di combattimento del velivolo, in particolare dei canali di comunicazione e del sistema di fuoco.

"Le carenze più gravi sono state riscontrate nei sistemi di navigazione e di precisione. Questi problemi di software rallentano l'integrazione degli armamenti di bordo, così come ritardano i voli di prova", — osserva la rivista.

Su "Block2" sono stati trovati inoltre problemi con la precisione della potenza di fuoco, con l'utilizzo del radar, dei sensori passivi, del sistema di individuazione delle unità "amiche o nemiche" e del sistema elettro-ottico per gli attacchi guidati.

"Se gli errori di "Block2" non verranno corretti, allora il progetto stesso del caccia F-35 farà fiasco," — scrive "Business Insider".

Tra i problemi strutturali da risolvere, figura la necessità di modificare il design del serbatoio del carburante.

L'attuale configurazione è insufficiente a garantire la sicurezza del volo, in quanto potrebbe verificarsi una reazione esplosiva tra l'ossigeno e il carburante presente nel serbatoio.

Per risolvere questo problema, servono modifiche al software e alla struttura dell'aereo.

Inoltre la fusoliera non soddisfa le esigenze di sicurezza riguardo la protezione dai fulmini, rendendo così necessari altri lavori strutturali.

In aggiunta a questi problemi, "Business Insider" riporta infine che nel caccia sono sorti diversi problemi sul display montato sul casco del pilota, dove dovrebbero essere visualizzate le informazioni più importanti durante il volo.

Nonostante un casco costi circa 400mila dollari, non fornisce immagini chiare al buio.

Correlati:

Se Canada rinuncia agli F-35 maggiori costi per gli altri acquirenti dei caccia USA
Gli F-35 sono una scommessa fallimentare e costosa del Pentagono
Motore difettoso negli F-35. Difesa italiana conferma l’acquisto agli USA.
Norvegia compra F-35 americani per difendersi dalla “minaccia della Russia”
Il debito pubblico USA supera i 19 trilioni di dollari
Allarme da ex capo economista del FMI: se USA non riducono debito, sarà una catastrofe
Tags:
Scienza e Tecnica, Tecnologia, Difesa, Sicurezza, F35, Aviazione, Pentagono, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik