10:01 02 Marzo 2021
Mondo
URL abbreviato
3111
Seguici su

La Turchia non sta pianificando operazioni militari in Siria, ma è intenzionata a continuare la collaborazione con gli alleati per la coalizione. Lo ha comunicato RIA Novosti citando l’agenzia Reuters.

"La Turchia non ha alcun piano o intenzione di iniziare una campagna militare o un attacco terrestre sul territorio siriano" ha reso noto l'agenzia citando un alto funzionario turco.

Il portavoce del governo turco ha evidenziato che la Turchia fa parte della coalizione e continua la sua collaborazione con i paesi alleati.

Giovedi, il portavoce ufficiale del ministero della Difesa russo, generale maggiore Igor' Konashenkov, ha dichiarato che esistono serie basi per sospettare che la Turchia si stia preparando per un'invasione armata della Siria. Secondo lui, il ministero della Difesa ha fornito alla comunità internazionale le prove (video) schiaccianti che mostrano l'artiglieria semovente turca bombardare alcuni centri abitati siriani a nord di Latakia.

Correlati:

La Turchia deve adempire il memorandum sui voli di Russia e USA
In Turchia regime dittatoriale senza pietà, l'umanità finisce a Cizre
La Russia sospetta la Turchia di preparare l'invasione della Siria
Russia accusa, NATO chiude occhi su violazioni sovranità della Siria dalla Turchia
Tags:
Collaborazione, Smentita, Bombardamento, Operazioni militari, Attacco, Invasione, Siria, Turchia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook