18:27 23 Gennaio 2020
Mondo
URL abbreviato
112
Seguici su

Armi automatiche e razzi contro la base della missione Minusma nella città maliana: ore di combattimenti prima del cessato allarme.

Un gruppo armato ha assaltato questa mattina la base della missione ONU ed un hotel dove è ospitato il personale a Timbuctu, in Mali. Nel mirino del commando anche un checkpoint dell'esercito nei pressi dell'hotel Palmeraie e della base dei caschi blu, prevalentemente nigeriani, impegnati nella missione Minusma (Mission multidimensionnelle intégrée des Nations unies pour la stabilisation au Mali).

Secondo le scarse informazioni riferite al momento dalle agenzie di stampa internazionali, dopo un'esplosione davanti all'ingresso dell'hotel situato in una zona periferica della città già oggetto in passato di simili attacchi, il commando armato è entrato nell'edificio, attaccando contemporaneamente la base ONU. Dopo ore di combattimenti, il portavoce della missione in Mali Olivier Salgado ha comunicato ai media locali la fine dell'assalto, mentre è al momento ignoto il numero delle vittime.

La regione nord occidentale del Mali, a nord del delta del fiume Niger, è la zona presidiata dai gruppi fondamentalisti riconducibili ad Al Qaeda nel Maghreb islamico.

Correlati:

Mali, nuovo raid delle forze speciali francesi contro Al Murabitoon
Tags:
assalto, Al Qaeda, ONU, Mali
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik