01:47 06 Dicembre 2019
Refugees and migrants line up inside a camp, as they wait to cross Greece's border with Macedonia near the Greek village of Idomeni, November 10, 2015

Migranti, da oggi 25 agenti slovacchi al confine greco-macedone

© REUTERS / Alexandros Avramidis
Mondo
URL abbreviato
0 21
Seguici su

Un gruppo di 25 agenti della polizia slovacca arriva in Macedonia oggi per aiutare a pattugliare il confine con la Grecia a causa della crisi dei rifugiati: lo ha reso noto l'ambasciata slovacca in Macedonia.

"I pattugliamenti congiunti — ha spiegato — mirano a proteggere la frontiera, a lottare contro il contrabbando e a fornire assistenza nella gestione dei flussi migratori. I poliziotti slovacchi saranno dotati di otto veicoli fuoristrada telecamere termiche e visori notturni. Il mandato è di 30 giorni con un'opzione per l'estensione".

La Macedonia ha anche chiesto assistenza a Ungheria, Polonia, Slovacchia e Repubblica Ceca. L'Organizzazione internazionale per le migrazioni ha registrato più di 62.000 arrivi in Grecia via mare nel 2016, oltre 40 volte in più rispetto al gennaio 2015.    

Correlati:

Filo spinato a barriera tra Macedonia e Grecia
Macedonia: "Dateci un Putin anche a noi"
La Macedonia chiude i confini ai ‘migranti economici’
Tags:
rifugiati, profughi, Migranti, Pattugliamento, Crisi dei migranti, Organizzazione Internazionale per le Migrazioni - OIM, Grecia, Macedonia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik