14:08 21 Agosto 2017
Roma+ 29°C
Mosca+ 28°C
    Soldati turchi al confine con la Siria

    La Russia sospetta la Turchia di preparare l'invasione della Siria

    © AFP 2017/ OZAN KOSE
    Mondo
    URL abbreviato
    615364837

    Quello che sta accadendo al confine turco-siriano suggerisce intensi preparativi per un'invasione militare della Turchia in Siria, ha dichiarato oggi il rappresentante ufficiale del ministero della Difesa della Federazione Russa, il generale Igor Konashenkov.

    "Abbiamo seri motivi per sospettare preparativi intensivi della Turchia per un'invasione militare del territorio di uno Stato sovrano, la Siria… Registriamo sempre più spesso segnali di preparativi nascosti delle forze armate turche per azioni più attive sul territorio della Siria", — ha detto ai giornalisti Konashenkov.

    Secondo il generale, il ministero della Difesa aveva precedentemente presentato alla comunità internazionale i video con le prove inconfutabili dei bombardamenti dell'artiglieria turca sui centri abitati siriani a nord di Latakia.

    "Siamo sorpresi che i rappresentanti loquaci del Pentagono, della NATO e delle numerose organizzazioni per i diritti umani in Siria, nonostante i nostri inviti a rispondere a queste azioni, siano rimasti sempre in silenzio", — ha detto il rappresentante del dicastero militare russo.

    Ha inoltre ricordato che il ministero della Difesa russo ha rafforzato le attività di intelligence in Medio Oriente.

    Correlati:

    Russia accusa, NATO chiude occhi su violazioni sovranità della Siria dalla Turchia
    Allusione shock di Ankara: servono 20 miliardi di dollari per emergenza profughi
    Cieli Aperti, la Turchia spiega il no alla Russia per la missione d'osservazione
    Russia non vuole ignorare la violazione della Turchia sul Trattato “Cieli Aperti”
    La Russia verificherà l’azione militare della Turchia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik