20:26 19 Novembre 2018
BBC

Cremlino commenta il film sulla Terza Guerra Mondiale della BBC

© flickr.com / Tim Loudon
Mondo
URL abbreviato
598

Al Cremlino non hanno visto il film della BBC relativo ad un potenziale conflitto tra la Federazione Russa e la NATO, ha dichiarato il portavoce del presidente Putin Dmitry Peskov.

"Purtroppo di recente i colleghi della BBC trasmettono prodotti di bassissima qualità, pertanto naturalmente non riusciamo a seguirli tutti," — ha detto Peskov, rispondendo alla domanda dei giornalisti se il Cremlino abbia visto il film "La Terza Guerra Mondiale: all'interno del posto di comando" e quale sia stata la reazione.

Il portavoce del Cremlino ha inoltre osservato che questa idea sui contenuti della BBC è condivisa non solo dai russi, ma anche da esperti europei, segnala "RIA Novosti".

"E' solo un peccato perdere tempo con cose a basso costo", — ha detto il segretario stampa del presidente russo.

Ieri la BBC aveva mostrato il film "La Terza Guerra Mondiale: all'interno del posto di comando ("WW3: Inside the War Room"), in cui si immaginava una guerra nucleare. Secondo la trama, la Russia aveva invaso la Lettonia e gli Stati Uniti e il Regno Unito erano intervenuti in suo soccorso.

Correlati:

Dove rischia di scoppiare la Terza Guerra Mondiale? I 5 focolai di crisi che fanno paura
La terza guerra mondiale sarà cibernetica
Quarta guerra mondiale, la lezione di Putin
Il finanziatore USA George Soros prevede nuova guerra mondiale
Tags:
Russofobia, Propaganda, Società, Guerra, BBC, mass media, NATO, Dmitry Peskov, Gran Bretagna, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik