11:07 19 Agosto 2017
Roma+ 23°C
Mosca+ 24°C
    Marines USA durante esercitazioni militari in Romania (foto d'archivio)

    La Russia promette di rispondere all'espansione militare USA in Europa

    © AFP 2017/ DANIEL MIHAILESCU
    Mondo
    URL abbreviato
    Paolo Raimondi
    202907361

    La Russia prenderà "misure compensative" in risposta alla continua espansione militare degli Stati Uniti in Europa, ha detto in un'intervista con "RIA Novosti" il direttore del dipartimento di Cooperazione europea del ministero degli Esteri russo Andrey Kelin.

    "Passaggi simmetrici sono improbabili, data l'enorme quantità di denaro che i partner americani stanno investendo: l'anno prossimo sono pronti ad investire 4 volte tanto. Una risposta simmetrica non è assolutamente necessario, ne sono sicuro. Verranno prese misure di compensazione per mantenere il bilancio strategico-militare", — il diplomatico russo ha detto, riporta "RIA Novosti".

    In precedenza, l'amministrazione americana aveva annunciato l'intenzione di allocare 3,4 miliardi di dollari nel 2017 per un programma di sicurezza per i suoi alleati europei. Tale importo è 4 volte superiore a quello che veniva assegnato per scopi simili in precedenza.

    Secondo le dichiarazioni del presidente degli Stati Uniti Barack Obama, il motivo principale del sensibile aumento dei fondi stanziati sono le "azioni aggressive della Russia ai confini dell'Alleanza."

    Correlati:

    Lavrov: NATO cerca di giustificare espansione presentando Crimea come aggressione Russia
    Mosca ritiene l'espansione militare USA in Europa un segnale di escalation
    Il Cremlino avverte, reazione all'espansione della NATO verso i confini della Russia
    Tags:
    Casa Bianca, Geopolitica, Politica Internazionale, Difesa, Sicurezza, Il Ministero degli Esteri della Russia, NATO, Barack Obama, Andrej Kelin, Europa, USA
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik