13:47 23 Agosto 2017
Roma+ 28°C
Mosca+ 22°C
    Il primo ministro Alexis Tsipras con il presidente della Commissione Europea Jean-Claude Juncker

    Juncker: No a Grecia fuori da Schengen

    © REUTERS/ Francois Lenoir
    Mondo
    URL abbreviato
    414401

    Il presidente della Commissione UE a Strasburgo per annunciare i temi del prossimo Consiglio europeo del 18 e 19 febbraio: Grazie all'Italia per la sua solidarietà.

    Con il tradizionale intervento all'Europarlamento di Strasburgo il presidente della Commissione UE Jean-Claude Juncker ha anticipato i temi in discussione al prossimo Consiglio UE previsto per il 18 e 19 febbraio. Nel suo discorso Juncker ha volutamente sottolineato l'importanza dello stanziamento da 3 miliardi per la gestione dei flussi migratori in Turchia soffermandosi sulla "solidarietà" mostrata dall'Italia a cui è andato il suo ringraziamento, diversamente da quanto fatto dall'Europa a livello di scelte comuni sul delicatissimo tema dell'immigrazione.

    "La crisi dei migranti — ha detto il presidente della Commissione — si è trasformata in crisi di solidarietà all'interno dell'Europa".

    Poi, sempre sul tema della gestione dei flussi e delle frontiere interne ed esterne alla UE Juncker ha ribadito la sua posizione sul ruolo della Grecia.

    "Se non ho voluto la Grexit dall'eurozona — ha commentato — non la voglio certo da Schengen".

    Le raccomandazioni inviate ieri dalla Commissione ad Atene proprio sul tema dei migranti non sono, nella lettura fatta oggi da Juncker, per "stigmatizzare" il comportamento delle autorità elleniche, ma per invitare ad un maggiore controllo.

    Infine, tra gli argomenti più delicati sul tavolo dei leader europei tra due settimane c'è il dibattito sull'eventuale Brexit in caso di mancato rinnovo della convenzione UK-UE.

    "La proposta sulla modifica dei rapporti tra Regno Unito e Unione Europa — ha detto Juncker da Strasburgo — è equa e deve essere sostenuta dal Parlamento europeo".

    Correlati:

    È esclusa l'uscita della Grecia dalla zona Schengen
    Migranti, UE: La Grecia trascura gravemente i suoi obblighi
    Austria propone di espellere la Grecia da Schengen
    Tags:
    Trattato di Schengen, Brexit, Grexit, Crisi dei migranti, Commissione Europea, Consiglio Europeo, Europarlamento, Jean-Claude Juncker, Gran Bretagna, Grecia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik