19:33 16 Agosto 2017
Roma+ 28°C
Mosca+ 21°C
    Carri armati della Turchia

    La Russia verificherà l’azione militare della Turchia

    © AP Photo/ Lefteris Pitarakis
    Mondo
    URL abbreviato
    64431360

    Dal 2 al 5 febbraio gli specialisti russi effettueranno un’ispezione dell’area sul territorio turco nel quadro del Documento di Vienna del 2011 sulle misure di rafforzamento della fiducia e della sicurezza. Lo ha comunicato il direttore del Centro nazionale russo per la riduzione del pericolo atomico Sergej Ryzhkov.

    L'area della visita ha una superficie che raggiunge i 18000 km quadrati. Secondo il sito del ministero della Difesa, l'obiettivo dell'ispezione è la determinazione delle dimensioni effettive che ricadono sotto l'avviso di azione militare (o la conferma dell'assenza dell'azione militare, soggetta ad avviso preliminare) entro i confini dell'area indicata.

    Per gli specialisti russi il Comando delle formazioni e delle parti militari realizzerà dei briefing, che includono l'informazione su di loro e sulle attività militari condotte entro i confini dell'area indicata.

    Specialisti austriaci condurranno, a loro volta, un'ispezione in Russia. L'area della visita, definita dalla parte austriaca, è situata nella regione di Rostov e ha una superficie di circa 15000 km quadrati.

    Correlati:

    Per la Russia la reazione della Turchia è segno di una provocazione pianificata
    Per Mosca le accuse della Turchia vs Russia non influenzano i negoziati sulla Siria
    Il Pentagono invita Russia e Turchia a prendere misure per la de-escalation
    Tags:
    Avviso di azione militare, Verifica, Controlli, Operazioni militari, Austria, Turchia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik