12:13 21 Agosto 2017
Roma+ 29°C
Mosca+ 28°C
    Inna Shevchenko, leader delle Femen (foto d'archivio)

    Azione di protesta delle Femen per la visita di Rouhani a Parigi

    © AP Photo/ Michel Euler
    Mondo
    URL abbreviato
    349514

    Le attiviste del controverso movimento femminista “Femen” hanno organizzato a Parigi la loro ennesima irriverente azioni in occasione della visita in Francia del presidente iraniano Hassan Rouhani.

    Su uno dei ponti sulla Senna nei pressi della Torre Eiffel le rappresentanti del movimento hanno srotolato uno striscione con la scritta: "Benvenuto, Rouhani, carnefice della libertà", segnala "RIA Novosti" riferendosi all'account su Twitter delle "Femen".

    Su uno dei pilastri del ponte, sospesa sull'acqua come se fosse impiccata, si è messa in mostra una donna del movimento. Sul seno è dipinta la bandiera dell'Iran.

    L'azione non ha disturbato affatto la visita di Rouhani: nel momento in cui le attiviste hanno srotolato lo striscione, il presidente iraniano insieme al ministro degli Esteri francese Laurent Fabius si trovava alla Casa dei Disabili, da dove è poi partito per incontrare i rappresentanti del "Medef", l'Associazione francese degli imprenditori.

    Correlati:

    Nude sul palco, Femen picchiate al Salone Musulmano di Parigi
    Tags:
    Società, Protesta, Femen, Hassan Rouhani, Iran, Parigi, Francia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik