18:15 03 Agosto 2020
Mondo
URL abbreviato
4181
Seguici su

Lo scambio attivo di informazioni tra la NATO e la Russia dovrebbe essere ripristinato: è necessario per evitare nuovi conflitti e un inutile aggravamento dei rapporti, ha riferito il direttore della Conferenza sulla sicurezza di Monaco di Baviera Wolfgang Ischinger.

Secondo lui, i rapporti sono diventati tesi sullo sfondo della crisi ucraina. Secondo Ischinger, è necessario rimettere in moto "la macchina diplomatica."

"E' importante parlarsi a vicenda, non solo attraverso un megafono, e credo sia molto urgente affinchè nell'Alleanza ci sia la volontà, che sta già crescendo, per ripristinare il Consiglio NATO-Russia," — ha riferito oggi Ischinger ai giornalisti.

Secondo lui, il rischio di una escalation delle relazioni è diventato più che concreto dopo che la Turchia ha abbattuto un aereo russo in Siria.

"Dopo l'abbattimento, è diventato chiaro quanto sia grande il rischio di una escalation tra la NATO e la Russia, poiché la Turchia è membro della NATO… Non dimenticate che entrambe le parti hanno migliaia di testate nucleari, mentre se consideriamo quelle non strategiche decine di migliaia," — ha dichiaratù Ischinger.

Secondo lui, il pericolo di un'escalation militare, "dalla fine della guerra fredda non è mai stato così grande come ora."

Correlati:

NATO creerà in primavera le infrastrutture per sistema difesa aerea in Polonia
L’Estonia vuole ottenere la dislocazione permanente delle forze NATO nel paese
Alla Polonia serve la “minaccia russa” per rafforzare l'esercito sfruttando la NATO
Lavrov: NATO cerca di giustificare espansione presentando Crimea come aggressione Russia
Russia sicura, politica NATO e sistema difesa missilistica USA minacciano nuovi conflitti
Ucraina e NATO hanno firmato un piano di cooperazione per la difesa
Tags:
Geopolitica, Politica Internazionale, Difesa, Occidente, Sicurezza, NATO, Wolfgang Ischinger, Europa
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook