07:44 24 Ottobre 2017
Roma+ 6°C
Mosca-3°C
    Mondo

    Criminale senza volto: la televisione svedese «aiuta» la polizia

    Mondo
    URL abbreviato
    5546019

    Il canale televisivo svedese SVT ha pubblicato gli screenshot del video, in cui un uomo picchia una donna con un bambino nella metropolitana, occultandone però il volto. Inoltre, in precedenza la polizia si era appellata al pubblico per aiutarla a trovare l'aggressore.

    La polizia di Stoccolma ha chiesto aiuto per trovare l'uomo che ha  aggredito una donna, la quale aveva impedito al malintenzionato di compiere un furto il 5 gennaio. Secondo il sito di informazione svedese Fria Tider, fino ad oggi, la ricerca non ha avuto successo.

    La giovane donna con due bambini piccoli ha notato che l'uomo intendeva derubare una donna anziana e si è messa a gridare. Per questo ha ricevuto un pugno in faccia e uno sputo dal malintenzionato, che poi è rapidamente scomparso.

    È poco probabile che la polizia possa ricevere qualche aiuto dalla tollerante televisione svedese, dato che il volto dell'uomo ricercato è stato reso irriconoscibile dai pixel. Questa decisione ha provocato un'ondata di sarcasmo e indignazione sui social network.

    "Buona idea nascondere il volto, SVT. Altrimenti lo si riconosce e lo si cattura presto", scrive, per esempio, un utente Twitter.

    "Perché avete nascosto il volto, quando la polizia ha chiaramente chiesto aiuto per la sua cattura?", si indigna un altro.

    I giornalisti di SVT, tuttavia, sono sicuri di sé.

    "Il principio fondamentale di SVT è non mostrare mai il volto di quei sospetti, che non sono stati ancora condannati. Noi non siamo un tribunale e non possiamo mai conoscere il quadro completo", recita un commento sulla pagina Facebook del programma. Beh, non si può mai sapere.

    Correlati:

    Numero recordo di profughi minorenni arrivati in Svezia sposati
    Svezia, per non creare problemi a governo censurati da stampa crimini sessuali immigrati
    Reintrodotti controlli di frontiera tra Svezia e Danimarca
    Tags:
    Televisione, Aggressione, Aggressore, Malintenzionato, Ricercato, Polizia, Aiuto, Svezia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik