20:51 25 Maggio 2019
La costruzione della quinta generazione di sottomarini non nucleari della classe Kalina, dotati di sistemi di propulsione indipendenti dall'aria, partiranno dopo il 2020.

In Gran Bretagna temono la modernizzazione della Marina militare russa

© Sputnik . Vitaliy Ankov
Mondo
URL abbreviato
22203

Al Ministero della difesa del Regno Unito credono che la Russia stia creando sottomarini di nuova classe che possono rappresentare una minaccia, e che la Gran Bretagna abbia bisogno di più mezzi di contenimento nucleare. Lo ha riportato il Daily Telegraph.

"I fatti dicono che la Russia costruisce sottomarini di una nuova classe. Questo deve suscitare preoccupazione in Gran Bretagna e deve sollecitare alla difesa i suoi mezzi di contenimento", ha scritto la testata citanto il Contrammiraglio John Wil.

Il contrammiraglio ritiene che i mezzi di contenimento nucleare sono indispensabili per la garanzia della sicurezza della Gran Bretagna, e sono "una copertura assicurativa" da questa minaccia, alla quale ci si oppore solo in questo modo.

In questa settimana il vice comandante in capo della Marina militare russa vice ammiraglio Alexander Fedotekov ha dichiarato che la Russia conduce lavori preliminari per la progettazione di sottomarini non atomici della nuova generazione "Kalina"

Correlati:

Giornalisti stranieri a bordo delle navi della Marina russa nel Mediterraneo
L'incrociatore Aurora tornerà a San Pietroburgo per il giorno della marina militare russa
Ammiraglio Marina USA esorta NATO a cambiare strategia navale per “minaccia russa”
Tags:
Difesa nucleare, Difesa, Sottomarino della classe Kalina, Sottomarini russi, Piano per la difesa, Gran Bretagna
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik