00:57 21 Agosto 2017
Roma+ 26°C
Mosca+ 18°C
    Rosatom

    Rosatom inizia i test del simulatore del reattore nucleare per lo spazio

    Twitter
    Mondo
    URL abbreviato
    91018250

    L'Istituto di ricerca e progettazione di elettrotecnica (NIKIET) sta iniziando a testare il simulatore del nocciolo della struttura del reattore. "Rosatom" dovrà presentare il prototipo di reattore nucleare per il sistema di alimentazione del propulsore nel 2018.

    I test del simulatore del nocciolo del reattore nucleare, creato in Russia per i veicoli spaziali, con cui sarà possibile esplorare pianeti lontani, iniziano nella società NIKIET (Istituto di ricerca e progettazione di elettrotecnica) del gruppo della compagnia statale russa "Rosatom", riporta l'ufficio stampa.

    In Russia dal 2010 si sta eseguendo un progetto senza eguali al mondo per la creazione di un modulo di trasporto sulla base di un propulsore ad energia nucleare. Nel progetto del propulsore sono compresi un reattore nucleare e il sistema necessario per generare calore e per il controllo e la protezione.

    Lo scopo del progetto è garantire la posizione di leader della Russia nello sviluppo di sistemi energetici altamente efficienti per applicazioni spaziali che migliorino qualitativamente la loro funzionalità.

    Le soluzioni tecniche inerenti alla concezione del modulo di trasporto energetico permetteranno di risolvere un'ampia gamma di applicazioni spaziali, compreso il programma di missioni di esplorazione dei pianeti lontani per la creazione di database contenenti le loro informazioni. Il progetto è realizzato congiuntamente da "Rosatom" e dall'Agenzia spaziale russa (Roscosmos). NIKIET è responsabile della costruzione del reattore e del coordinamento dei lavori di "Rosatom".

    Ora NIKIET sta iniziando a testare il simulatore del nocciolo della struttura del reattore (dove si trovano il combustibile nucleare carburante e i sistemi di controllo e protezione del reattore). Il simulatore, realizzato in lega di molibdeno refrattario, nel 2015 ha superato con successo il test di montaggio in un'altra impresa di "Rosatom".

    In precedenza era stato riferito che "Rosatom" nel 2018 avrebbe presentato il prototipo di un reattore nucleare per il sistema di alimentazione del propulsore.

    Correlati:

    Nucleare, Rosatom pronta a cooperare con il Giappone su reattori a neutroni veloci
    La Russia riceverà una navicella spaziale a propulsione nucleare entro il 2025
    Tags:
    Scienza e Tecnica, Tecnologia, Nucleare, Spazio, Rosatom
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik