09:57 17 Agosto 2017
Roma+ 24°C
Mosca+ 19°C
    OSCE in Ucraina

    Ucraina, Russia: Kiev non è stata in grado di rispettare il cessate il fuoco nell’Est

    © REUTERS/ Gleb Garanich
    Mondo
    URL abbreviato
    0 74452

    Per il rappresentante di Mosca all’Osce, Kiev non ha rispettato quanto deciso il 13 gennaio dal Gruppo di contatto.

    Kiev è incapace di rispettare gli ordini di un cessate il fuoco nell'Est Ucraina, nonostante gli accordi sulla riconciliazione presi nell'ambito del Gruppo di contatto il 13 gennaio. Lo ha affermato l'inviato russo presso l'Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (Osce), Alexander Lukashevich in una nota.

    "Sfortunatamente il rappresentante dell'Ucraina, usando una retorica anti-russa, ha solo tentato di trovare scuse per l'incapacità delle autorità di Kiev di rispettare il complesso di misure — ha sottolineato Lukashevich —. Nessuno può essere ingannato da ciò. È completamente chiaro che la palla è nel campo dell'Ucraina".

    Secondo l'alto funzionario russo "Kiev non è stata in grado di adempiere agli ordini del cessate il fuoco, nonostante gli accordi raggiunti il 31 gennaio dal Gruppo di contatto".    

    Correlati:

    La Russia ha deciso che non venderà più energia elettrica all’Ucraina
    Ucraina prepara causa vs Russia alla Corte internazionale di giustizia dell'ONU
    Tags:
    Conflitto in Ucraina, OSCE, Alexandr Lukashevich, Europa
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik