15:35 23 Agosto 2017
Roma+ 27°C
Mosca+ 24°C
    Campo profughi di Calais

    Francia, in campo profughi di Calais aggressione contro giornalista di RT

    © AP Photo/ Michel Spingler
    Mondo
    URL abbreviato
    141407

    Robert Edwards è stato aggredito nel campo profughi di Calais, in Francia. Il reporter non è stato ferito in modo grave.

    Al momento dell'attacco il giornalista britannico di RT Robert Edwards stava preparando un servizio su dei minori che, secondo alcuni, sarebbero stati attaccati dalla polizia.

    "Fondamentalmente tutto era tranquillo, tranne che per piccole scaramucce tra i migranti e la polizia. Ma questa mattina, verso le 10, sono stato circondato da un gruppo di giovani. Inizialmente mi hanno chiesto una sigaretta, poi mi hanno stretto ad un muro ed hanno iniziato a frugare tra le mie tasche. Uno degli aggressori aveva un coltello, ha cominciato a tagliare la giacca, un altro cercava di tenermi chiusa la bocca. Ma poi sono riuscito a scappare, non sono riusciti a rubarmi nulla," — ha detto Edwards.

    ​Young people in the #CalaisJungle have been abandoned, #humanrights trampled. I'm not surprised such attacks happen with such desperation.

     

    Tags:
    migranti, profughi, giornalisti, Violenza, RT, Calais, Francia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik