02:14 18 Novembre 2018
Mondo

Ucraina, Kiev continua dialogo con Russia su maxi debito da 3 miliardi

Mondo
URL abbreviato
1 0 0

I colloqui avvengono tramite il ministero delle Finanze tedesco, ma non si esclude che in futuro non si possa tenere una ministeriale tra i due paesi.

Kiev sta dialogando costantemente con Mosca, attraverso il ministero delle Finanze tedesco, sul debito di tre miliardi di dollari con la Russia e attualmente sta lavorando per organizzare un incontro ministeriale sul tema. Lo ha detto il ministro della Finanze ucraino, Natalie Jaresko, a margine dei lavori del Forum Economico a Davos in Svizzera.

"Dialoghiamo costantemente — ha sottolineato il ministro — con il dicastero tedesco delle Finanze e tramite esso negoziamo con la Russia".

Jaresko ha ricordato che l'ultima volta che ha incontrato il suo omologo di Mosca, Anton Siluanov, è stato a Lima in Perù, in occasione del G20 lo scorso ottobre e che allora discussero solo delle rispettive posizioni sugli arretrati dell'Ucraina.

"Continuiamo a discutere su meeting futuri — ha concluso. — Sfortunatamente non siamo riusciti a riunirci con la delegazione russa, ma proseguiamo a dialogare".    

Correlati:

Debito dell’Ucraina, Kiev vuole una moratoria a tempo indeterminato
Sanzioni, dazi e vertenza su debito: Russia pronta al braccio di ferro con l'Ucraina
La Russia andrà fino in fondo nella battaglia per il debito dell'Ucraina
Ucraina introduce moratoria da oltre 3 miliardi $ sul debito con la Russia
Tags:
debito, Debito dell'Ucraina, Anton Siluanov, Natalie Jaresko
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik