22:24 25 Settembre 2017
Roma+ 19°C
Mosca+ 10°C
    Gasdotto

    L’Ucraina raddoppia la tariffa del transito del gas Gazprom

    © AFP 2017/ ALEXANDER ZOBIN
    Mondo
    URL abbreviato
    91294112

    L’Ucraina ha innalzato la tariffa sul transito del gas per Gazprom fino a 4,5 dollari per 1000 metri cubi su 100 km. Lo ha annunciato il capo del ministero dell’energia ucraino Vladimir Demchishin.

    "Il transito sarà, nel rispetto nei nuovi calcoli del regolatore (commissione nazionale, che è stata realizzata per la regolarizzazione statale nei settori energetici e dei servizi comunali dell'Ucraina), di circa 4,5 dollari per 100 km. Si tatta di oltre il 50% in più", ha detto Demchishin martedi durante un briefing, precisando che la nuova tariffa è già stata ratificata.

    Precedentemente, la tariffa di transito ammontava a 2,7 dollari per il trasporto di 1000 metri cubi per 100 km. La parte ucraina ha dichiarato che vuole elevare questa tariffa fino a 5 dollari. A Kiev hanno annunciato più volte che gli accordi tra Russia e Ucraina sul transito del gas verso l'Europa saranno prorogati dopo il 2019, in quanto non ci sno alternative al percorso ucraino. Dal canto suo Gazprom lavora alla costruzione di un gasdotto sottomarino proprio per aggirare l'Ucraina.

    Correlati:

    Poroshenko: Ucraina può fare a meno del gas della Russia
    Gazprom ha presentato un conto di 2,5 miliardi di dollari all'ucraina Naftogaz
    Tags:
    Rincaro, Tariffa transito gas, Accordo sul gas, gas della Russia, gasdotto
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik