17:27 19 Settembre 2017
Roma+ 22°C
Mosca+ 13°C
    Renault

    Emissioni oltre i limiti, Renault richiamerà 15mila auto

    © REUTERS/ Mihai Barbu
    Mondo
    URL abbreviato
    0 10920

    Il ministro dell'Ambiente francese Segolene Royal sull'esito dell'audizione tra i vertici della casa automobilistica transalpina ed una commissione governativa.

    La Renault richiamerà almeno 15mila veicoli, attualmente parcheggiati nella rete di concessionari della casa automobilistica francese ed in attesa di essere messi sul mercato, al fine di regolare i motori diesel risultati più inquinanti di quanto consentito dalle norme sule emissioni di CO2 francesi.

    Ad annunciarlo è stata oggi Segolene Royal, ministro dell'Ambiente francese, all'indomani dell'audizione in cui Renault è stata chiamata a spiegare il perchè dei valori oltre i limiti registrati da alcuni suoi motori diesel.

    Stando a quanto reso noto dall'edizione online del quotidiano transalpino Les Echos però, le cifre dei richiami potrebbero essere decisamente superiori e interessare oltre 700mila veicoli attualmente circolanti in Francia. I due modelli incriminati sarebbero il monovolume Espace 5 ed il suv Capture.

    "Renault non ha commesso trucchi e rispetta le norme sulle emissioni — ha dichiarato i direttore commerciale della casa automobilistica transalpina Thierry Koskas — desidero riaffermarlo con forza, non abbiamo utilizzato né software nè altri metodi".

    Correlati:

    Dopo la Volkswagen, ora lo scandalo si estende in Francia
    Tags:
    Scandalo Dieselgate Renault, Renault, Segolene Royal, Francia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik