12:30 25 Novembre 2017
Roma+ 17°C
Mosca-5°C
    Caccia AMX Ghibli

    L’Italia schiera quattro caccia AMX “Ghibli” nella base militare di Trapani Birgi

    © Foto: Wikipedia
    Mondo
    URL abbreviato
    37127849

    I velivoli militari saranno impiegati per monitorare la situazione nel Mar Mediterraneo e per operazioni di ricognizione. Non svolgeranno attività offensiva.

    La decisione di schierare gli aerei da guerra è stata presa "alla luce degli ultimi avvenimenti nei paesi dell'Africa settentrionale" e del "peggioramento della situazione nel campo della sicurezza".

    Secondo l'agenzia ANSA, i caccia AMX "Ghibli" saranno impiegati per verificare la situazione sul terreno e sul mare, saranno in assetto da ricognizione e non da bombardamento. La sicurezza nel Mar Mediterraneo desta il timore del governo italiano. In particolare, Roma segue con attenzione lo sviluppo della situazione in Libia e Siria.

    Correlati:

    Dalla Russia un avvertimento all'Italia, "la minaccia ISIS è vicina"
    Russia e Italia, dialogo per sconfiggere insieme il Daesh
    Al Qaeda contro l'Italia: Ha occupato Libia, se ne pentirà
    Tags:
    Monitoraggio situazione, Prevenzione, Ricognizione, Difesa, Minaccia terrorismo, lotta contro il terrorismo, terrorismo, Schieramento aerei da caccia, Italia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik