21:03 13 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
5018
Seguici su

I servizi segreti dell’autoproclamata Repubblica popolare di Doneck continuano a tenere d’occhio il movimento dell’artiglieria ucraina sulla linea di confine, lo ha comunicato ai giornalisti il vice comandate delle milizie della RPD Eduard Basurin.

"Nelle ultime 24 ore sono stati sparati sei colpi di mortaio e fatti più di quattro spari da cannoni SPG. Staromikhajlovka e la zona dell'aeroporto della città di Doneck sono stati colpiti dai bombardamenti", ha raccontato Basurin.

Ha aggiunto che i servizi segreti della Repubblica popolare di Doneck "continuano a scoprire i movimenti e la concentrazione di armamenti presso la linea di confine".

Correlati:

Repubblica popolare di Doneck: armi pesanti dell’esercito ucraino nella zona cuscinetto
Donbass: le forze armate ucraine hanno violato la tregua per tre volte in un giorno
Tags:
Attacco, violazioni, tregua, Attacchi dell'esercito ucraino, Bombardamenti, Repubblica Popolare di Donetsk, Eduard Basurin, Donetsk, Donbass
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook