22:31 16 Gennaio 2018
Roma+ 14°C
Mosca-8°C
    Profughi siriani

    Turchia, visto obbligatorio per i siriani in arrivo da paesi terzi

    © REUTERS/ Marko Djurica
    Mondo
    URL abbreviato
    0 14

    A partire da oggi, i cittadini siriani provenienti da paesi terzi in aereo o via mare avranno bisogno di un visto per poter entrare in Turchia.

    A partire da oggi, i cittadini siriani provenienti da paesi terzi in aereo o via mare avranno bisogno di un visto per poter entrare in Turchia.

    Via libera, invece, a coloro che arrivano dalla Siria via terra per questioni umanitarie.

    Secondo il quotidiano turco Hurriyet, il governo di Ankara si è visto costretto a prendere provvedimenti a causa della crescente difficoltà di arginare il fenomeno della migrazione clandestina.

    Sono numerosi, infatti, i siriani che entrano in Turchia da paesi terzi come l'Egitto o la Libia muniti di passaporti falsi. La decisione delle autorità turche mette fine all'accordo sulla libera circolazione firmato da Ankara e Damasco sei anni fa.

    Correlati:

    Mosca commenta le accuse di Ankara sulla morte dei rifugiati siriani
    La nuova guerra globale si espande oltre i confini siriani
    Russia, dal 2011 Mosca ha offerto asilo a 2000 rifugiati siriani
    Tags:
    rifugiati, migranti, profughi, Visto, Crisi dei migranti, Siria, Turchia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik